Present from Lemon: Manga vol 1

INTRODUZIONE
Oggi iniziamo il commento di Present from Lemon, manga del 1987 pubblicato da Shueisha sulla rivista Shonen Jump e concluso in 4 volumi.
Trama e disegni di Masakazu Katsura, si tratta del secondo manga dell’autore (preceduto da Wingman) possiamo già notare il suo classico stile di disegno che lo renderà famoso in futuro.
La storia segue le avventure di Lemon, un ragazzo delle superiori che sogna di diventare un cantante, seguendo le orme del padre.
COMINCIAMO
Per Momojiro Sawaguchi è finalmente arrivato il grade giorno, l’uomo ha finalmente l’opportunità di debuttare come cantante davanti a un vero e proprio pubblico.
L’uomo purtroppo non ha potuto dedicare troppo tempo al suo sogno, infatti dopo la morte dell’amata moglie, tutte le responsabilità per la cura dei 2 figli, (Lemon il piccolo e Takemichi il grande) sono ricadute interamente su di lui.

(Alla fine trovate il link agli altri volumi)

Ci troviamo dietro le quinte del teatro, romai manca poco all’esibizione.
Come conduttrice abbiamo Konoe Akino, una giovane idol che ha da poco debuttato nel mondo dello spettacolo.
(Dovete sapere che quando Momojiro vede una minigonna, ha la particolarità di non riuscire a resistere all’impulto di urlare “te le cambi tutti i giorni le mutandine?”)
Proprio al momento di entrare in scena, la tensione ha la meglio su Momojiro, avevamo già visto che nei giorni precedenti l’uomo manifestava strani sintomi ma la cosa era passata in sordina e confusa come semplice terrore da palcoscenico.
La verità è ben più grave.
L’uomo sviene e soccombe a causa di un’attacco cardiaco, il tutto sotto gli occhi dei 2 figli e a un passo dal realizzare il suo sogno.
Lemon poco prima, corre sul palco e canta al posto del padre, purtroppo il suo tentativo non serve a molto ma l’applauso del pubblico sarà fondamentale per il suo futuro sviluppo.
(Tra il pubblico abbiamo anche l’amica delle elementari di Lemon, Miami Hirokawa)

Sono passati 10 anni dal tracigo evento, ora il piccolo Lemon è cresciuto ed ha la possibilità di esibirsi ad un concorso canoro per scoprire nuovi talenti.
Tra la giuria abbiamo Gen Osaki, ex manager di Momojiro, purtroppo la morte del suo pupillo l’ha arido e vuoto, l’incontro con il giovane non fà che risvegliare in lui brutti ricordi e Lemon finisce per essere squalificato dalla competizione.
(Il fatto che il ragazzo l’abbia preso a pugni non ha aiutato)

Lemon assiste alla gara dagli spalti, una volta finito lo show, a sopresa il giovane si butta sul palco.
Anche se non in gara deve cantare per suo padre, è la sua unica possibilità.
La sua voce è incredibile, forte ma dolce, acuta e delicata ma allo stesso tempo potente e capace di catturare l’animo delle persone.
La folla è in delirio e Gen è costretto a fare la sua mossa.
Decide di concedere al giovane una chance, dovrà esibirsi in una gara canora contro Maimi Hirokawa, l’ex amica di Lemon che nel frattempo, seguendo lo spirito dell’amico, è diventata una idol amata e famosa tra il pubblico.

Volume successivo –>

Se il post ti è piaciuto
Followami

Commenta
Lascia Like
Passa dai social
Grazie per la lettura

(non so scrivere, faccio un sacco di errori e
non pubblico nessuna recensione, commento roba e basta)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...