Nanatsu no Taizai Wrath of the Gods – S3 ep 1

Il mondo è ancora in preda ai demoni, gli essere umani vengono considerati feccia e trasportati come bestiame per essere sacrificati.
L’episodio si apre proprio con uno di questi convogli, una schiera di demoni blu stà trasportanto gli sfortunati umani verso una meta non meglio definita, fortunatamente prima del sorgere del sole in loro soccorso arriva Ban e Meliodas.
anche se in inferiorità numerica, i demoni erano di basso livello, quindi per 2 membri dei peccati capitali la battaglia è una passeggiata.

(Alla fine trovate il link agli altri episodi)

Ci spostiamo al villaggio di Odan, un semplice e piccolo villaggio di contadini, putroppo anche qui sono arrivati i demoni, che richiedono periodicamente 10 sacrifici tra la popolazione o tra gli ignari turisti.
L’unico ad opporsi a questa dittatura è un giovane ragazzino di nome Perio, il quale, per imitare Meliodas, si definisce il peccato del drago.
Questa ribellione non viene presa bene dai demoni, per dare un messaggio, la popolazione viene riunita mentre il povero Perio viene pestato a sangue.
Anche qui stessa cosa di prima, a salvare gli innoncenti arrivano i sette peccati capitali ma a differenza di prima questa volta è giorno, quindi sapete cosa significa, c’è Escanor.
Inutile dirvi come và lo scontro, i demoni provano con ogni mezzo a fermare i peccati, ma niente ha effetto su di loro.
(il demone sconfitto da Merlin era tipo Pepsi-man?)

Liberato anche questo villaggio i nostri eroi tornano alla capitale dove li aspettano 2 sorprese, primo il Boar Hat è stato completamente restaurato a ora ha un look totalmente diverso, che ricorda un boccale di birra.
Secondo, il Re ha convocato un’assemblea per celebrare la promozione di Howzer a nuovo capitano dei cavalieri sacri.
Questa cosa lascia Howzer stesso completamente senza parole, anche se il giovane non è necessariamente il più potente tra i cavalieri, le sue doti sono altre, la sua capacità di mantenera la lucidità durante i momenti di crisi e il fatto di pensare sempre prima al benessere del popolo, sono caratteristiche essenziali per un capitano.
Sul finale vediamo giusto un’accenno degli ultimi 2 peccati che mancano all’appello, King e Diane i quali si trovano alla foresta delle fate.

Bonus Pic: è ora che questi 2 si decidano

CONSIDERAZIONI
Primo episodio, non è successo niente di assurdo ancora, è stata più una specie di introduzione.
Abbiamo visto un dualismo tra i fratelli demoni, da una parte Meliodas, il quale esteriormente sembra in salute ma nel profondo ha ancora il trauma di ritrasformarsi nello spietato demone che era un tempo.
Dall’altra invece abbiamo Zeldris e Estarossa, con quest’ultimo appena risvegliatosi dal coma ma ancora costretto a rimanere nella capsula rigenerativa per via delle ferite.
Howzer promosso, boh ok ci stà non cambia più di tanto, mi stà simpatico come personaggio ma ora come ora non credo influirà più di tanto, a meno che il ragazzo non riesca a sbloccare qualche power up strano e diventare utile nella guerra contro i demoni.

Il sangue bianco no, dai fallo di qualsiasi altro colore tranne che il bianco, fallo blu, almeno con i demoni faceva anche un’effetto che ci stava ma bianco dai è inguardabile.

<–Episodio precedente / Episodio successivo–>

Se il post ti è piaciuto
Followami

Commenta
Lascia Like
Passa dai social
Grazie per la lettura

(non so scrivere, faccio un sacco di errori e
non pubblico nessuna recensione, commento roba e basta)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Sito web creato con WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: