Yu-Gi-Oh! Cambio al Regolamento

Annunci

Aprile 2019.
Pochi giorni fà la Konami ha rilasciato un’aggiornamento al suo regolamento, abbiamo l’aggiunta di un paio di nuove regole e il chiarimento di alcune meccaniche.

Le modifiche saranno attive da subito e comprendono:

  • Igiene personale sembra una trollata ma è vero, se andate ad un’avento e le vostre condizioni igieniche sono talmente pessime da dar fastidio agli altri giocatori, vi verrà chiesto di rimediare o lascaire l’evento, ovviamente questo si applica in casi estremi, fà un pò ridere il fatto che sono stati costretti a metterlo tra le regole.
  • Compiere un’azione quando si vuole compiere un’azione le nostre intenzioni devono essere ben chiare in modo da non confondere il nostro avversario, per esempio se evochiamo un mostro specialmente dall’extra e stiamo decidendo se metterlo in attacco o difesa, è buona norma non staccare la mano dalla carta fino a che non si è deciso, oppure informare l’avversario che si stà pensando, se non dite niente e lasciate il mostro in attacco verrà contata come un’azione eseguita, e il vostro avversario potrà rispondere, questo serve per evitare incompresioni tra i giocatori, se siete indecisi semplicemente dite a voce alta che state riflettendo e l’azione non è terminata.
  • Disabilità se avete esigenze particolari come il bisogno di un’animale guida o di una persona che vi accompagni o qualsiasi disabilità, ora sarà più semplice partecipare ad un’evento in quanto i giudici saranno attrezzati, prima dell’evento basterà contattare lo staff.
  • Sleeves protettive le foderine per proteggere le carte devono obbligatoriamente essere senza disegni sul retro, essere di un solo colore, le foderine del main e del side deck devono essere uguali in ogni aspetto, le carte devono essere messe nelle foderine tutte nello stesso verso, ogni carta può evere una sola foderina (non potete fare double sleeves) non si possono usare foderine con un retro olografico, questo purtroppo è diventato necessario in quanto spesso si riusciva è imbrgogliare riconoscendo le carte prima di pescarle.
  • Verifica della mano e deck dopo aver attivato una carta che cerca nel mazzo o designa qualcosa non potete più controllare se effettivamente il vostro avversario ha quella carta nel deck o nella mano, capiamo meglio, se prima attivavate Mind Crush potevate farvi mostrare la mano dell’avversario per vedere se la carta dichiarata era veramente presente o meno, ora ciò non accede più e non potete chiamare un judge per verificare, a meno che non ci siano sospetti fondati di imbroglio.

Facciamo un’analisi specifica per l’ultima regola, questo cambio può sembrare insensato ma in realtà c’è un senso logico di fondo, attivare Mind Crush per conoscere tutta la mano dell’avversario era un’effetto che andava oltre le potenzialità della carta e ci metteva troppo in vantaggio, lo stesso per il check del deck avversario, poter vedere tutte le carte nel mazzo ci dava moltissime informazioni su che carte magari esano state sidate o in quante copie si gioca una carta, è anche vero che così, chi vuole imbrogliare potrà semplicemente dire di non avere una carta e far finta di averla magicamente pescata il turno dopo, potete stare tranquilli sicuramente questo disagio sarà solo temporaneo, ovviamente se Konami ha specificato questa cosa così chiaramente in futuro verranno rilasciate carte apposite per controllare la mano dell’avversario o il deck.

Non disperate, riflettendoci questo cambio non è così tragico come sembrava a prima vista, il cambio delle regole di fine tempo mantiene ancora la corona di regola peggiore, per il momento.

Come vi sembrano questi cambiamenti? sarà il dilagare degli imbrogli o andà tutto come sempre? vi è mai capitato di duellare contro qualcuno su cui usare la regola per l’igiene? raccontatemi le vostre esperienze con un commento qui sotto.

Annunci

Se il post ti è piaciuto
Followami

Commenta
Lascia Like
Passa dai social
Grazie per la lettura

(non so scrivere, faccio un sacco di errori e
non pubblico nessuna recensione, commento roba e basta)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...