Black Clover – ep 65 Sono a casa

Tutto si è concluso per il meglio, i nemici del regno di Diamon e quelli dell’occhio magico sono stati sconfitti, la regina delle streghe ha accettato la sua impotenza davanti ai poteri di Vanessa e allo stesso tempo ha capito di aver perso di vista le cose importanti della vita, come il legame con la sua famiglia, e di essersi fatta accecare dalla ricerca del potere.
Decide così di lasciar libera la ragazza, da questo momento in poi Vanessa potrà andare e tornare a piacimento ma non sarà più costretta a restare.
(dai su avete capito la situazione, la saga di un battle shonen si è conclusa quindi ora parte in automatico il reset, lo spettatore deve essere lasciato con un senso di leggerezza e senza lasciare questioni in sospeso, perciò tutto è diventato bello e puro, ogni incazzatura è passata e rancori di anni si dissolvono, lo standard “e vissero tutti felici e contenti”)

(Alla fine trovate il link agli altri episodi)

Prima di partire, la regina consegna ad Asta la pietra magica e rivela alcune informazioni importanti, come il fatto che la pietra amplifica il potere magico ma può essere usata solo dalla tribù degli elfi, i cui membri hanno una riserva di mana praticamente infinita che può tranquillamente eguagliare i suoi poteri.
Poi veniamo a conoscenza del fatto che secondo alcune leggende gli elfi evrebbero evocato dei demoni per attaccare gli umani (anche se abbiamo già visto che la cosa in realtà, è andata diversamente) e che le spade di Asta non sono altro che i resti delle armi una volta usare dal capo tribù degli elfi.
Tutti tornano alle rispettive case, Mars e Ladros, grazie a una pozione concessa loro dalla regina decidono di tornare nel regno di Diamond per cambiare le cose, mentre Asta è compagni tornano alla base del toro nero.
(certo un bacetto tra Mars e Fana potevano farlo vedere, no invece, perchè sono shonen e quindi non si può far vedere, le regole editoriali dicono che, quasi sempre tranne piccolissime eccezioni, le relazioni amorose devono essere solo accennate e fatte intendere, perchè altrimenti è disdicevole, non si può far vedere lo sviluppo dei sentimenti ma solo il risultato finale con i 2 personaggi sposati o cose del genere, che merda la vita in Giappone)

Tornati al quartier generale del toro nero, partono i classici siparietti comici, viene fatto vedere il ritorno di tutti i membri che erano stati fuori a cercae una cura per le braccia di Asta, nessuno ha ottenuto risultati ma hanno tutti qualche storia buffa da raccontare.
Visto che tutti hanno portato con sè qualcosa, parte l’immancabile mega grigliata in stile toro nero e Vanessa può celebrare la libertà con la famiglia che si è scelta.

CONSIDERAZIONI
Episodio abbastanza base, di trasizione tra 2 saghe, ora vedremo come si evolverà la storia e quale sarà la prossima missione.
In particolare, ora che Asta ha sbloccato il potere del demone sappiamo tutti come andrà a finire, il power up è una tappa fissa del battle shonen, perciò ora che è stato mostrato sicuramente lo rivedremo in futuro, inizialmente potrà essere usato solo in casi estremi e poi via via le restrizioni diventeranno sempre meno forti, arrivando al punto di poterlo attivare a piacimento.
Questo darebbe un bel boost di potenza ad Asta, vedremo come verrà sfruttato questo potere, in effetti non ci hanno spiegato neanche molto sugli effetti che ha la trasfromazione, da quello che hanno fatto vedere fino ad ora sembra un potenziamento fisico che gli permette di essere veloce, forzuto e volare.

P.S. qui trovate il link per il mio post Instagram relativo alla serie, mentre qui trovate il link alla mia pagina, lasciate un follow ed unitevi alla community!

<– Episodio precedente / Episodio successivo –>

Se il post ti è piaciuto
Followami

Commenta
Lascia Like
Passa dai social
Grazie per la lettura

(non so scrivere, faccio un sacco di errori e
non pubblico nessuna recensione, commento roba e basta)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Sito web creato con WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: