Black Clover – ep 56 Un uomo chiamato Fanzell (2a parte)

Continua la storia di Fanzell, in questo lungo flashback abbiamo già visto il passato dell’uomo, quest’ultimo è un fuggitivo ex membro del regno di Diamond, dopo aver aiutato Asta nell’uso della spada, il suo obiettivo è diventato quello di fare di tutto per ritrovare la sua amata fidanzata Dominante Code
(da dove l’ha tirato fuori questo nome il mangaka?)

(Alla fine trovate il link agli altri episodi)

Il primo incontro tra Fanzell e la compagnia del toro nero non è dei migliori, infatti l’uomo, come sempre nudo per qualche motivo assurdo, si avvicina a Noelle per chiedere informazioni in merito alla sua bacchetta.
Peccato che scambiandolo per un maniaco gli altri non abbiano esitato un secondo a legarlo e bastonarlo per bene, fortunatamente l’arrivo di Asta risolve il malinteso permettendo al suo maestro di venire scagionato da ogni accusa.
La bacchetta usata da Noelle è stata prodotta proprio da Dominante, che sembra che ora sia una dei mercanti della capitale del regno di Clover.
La felicità di Fanzell vengono subito interrotte dall’attacco a sorpresa degli assasini inviati dal regno di Diamond, a capitanarli c’è un’uomo con la magia di spazio chiamato Galleo e la solita Mariella che avevamo conosciuto nella scorsa puntata.

Gli avversari, anche se numerosi, vengono sconfitti nel giro di pochi minuti, lasciando agli altri il tempo di allontanarsi grazie alla magia di Finral e raggiungere finalmente Dominante.
I 2 amanti dopo tanto tempo, hanno la possibilità di riabbracciarsi (anche se in realtà prima si picchiano un pò, wow che “funny” le gag “comiche” da shonen)
Anche qui la felicità dura poco infatti compaio dal nulla Galleo e Mariella, l’uomo prova ad attaccare Asta e co. con scarsi risultati, Mariella invece, stanca dei metodi del regno di Diamond, decide di disertare come il suo maestro.
L’indomani, con il benestare di Yami che decide di chiudere un’occhio sulla faccendo, i 3 decidono di mettersi in viaggio ma prima inserire discorso X da shonen stereotipato sull’importanza del condividere i problemi con gli altri e il non tenersi tutto dentro (come se queste cose dovessero essere uguali e univoche per tutti)
A quanto sembra Dominante e Vanessa appartengono entrambe alla tribù delle strege e forse queste ultime possono guarire le braccia di Asta.

CONSIDERAZIONI
Ma quindi come funziona la tribù delle strege, è parte del regno di Clover o Diamond ?
Anche Dominante è fuggita ?
E a cosa è servito tutto questo flashback e la storia di Fanzell, visto che tanto Vanessa era arrivata alla stessa conclusione e la trama sarebbe potuta andare ugualmente avanti come se niente fosse?

Boh forse ci saranno collegamenti futuri che ancora non possiamo conoscere.

P.S. qui trovate il link per il mio post Instagram relativo alla serie, mentre qui trovate il link alla mia pagina, lasciate un follow ed unitevi alla community!

<–Episodio precedente / Episodio successivo–>

Se il post ti è piaciuto
Followami

Commenta
Lascia Like
Passa dai social
Grazie per la lettura

(non so scrivere, faccio un sacco di errori e
non pubblico nessuna recensione, commento roba e basta)

9 risposte a "Black Clover – ep 56 Un uomo chiamato Fanzell (2a parte)"

Add yours

  1. Riguardo le streghe si scoprirà tutto più avanti.

    Per Fanzell e soci, palesemente il flashback serve ad introdurli nella storia, probabilmente faranno qualcosa d’importante in quest’arc, visto che qualche episodio fa era stata introdotta la faccenda di Diamond.

    "Mi piace"

    1. Ci stà, è che fà un pò strano che siano stati buttati dentro così dal nulla e senza essere mai stati citati prima, alla fine è un dettaglio non cambia troppo ma vorrei dare una letta al manga per vedere come è gestita la cosa li

      "Mi piace"

      1. Molto peggio.

        Nel manga vengono introdotti letteralmente dal nulla, infatti questi episodi non ci sono nel manga, ma sono la trasposizione di una novel uscita a ridosso del volume 7.

        Immagina quanto deve essere stato straniante per i lettori del manga trovarsi davanti sti personaggi sconosciuti ma che per il Toro Nero erano vecchi amici

        "Mi piace"

      2. Mi sono espresso male. Nel manga ci sono (appaiono nel volume 10 che corrisponde a questi episodi) ma appunto vengono introdotti cosi, senza flashback o spiegazioni (o meglio ci sono ma ridotte a dun vignetta del tipo “Fanzell è stato aiutato da Asta”) il resto è tutto tratto dalla novel.

        Quindi per un lettore del manga è straniante, visto che legge il volume e si ritrova sto personaggi che Noelle e Asta conoscono ma che non sono mai apparsi.

        Nell’anime ci hanno messo una pezza adattando le novel.

        "Mi piace"

      3. Non capisco come mai questa scelta, il mangaka avrà dovuto collegare qualche pezzo per cose future? comunque stó andando avanti e stà spiegando abbastanza cose in merito alla foresta delle streghe

        "Mi piace"

      4. Maligni dicono che l’abbia fatto per invogliare la gente a leggere la Novel XD

        Comunque visto che si parla di reduci del regno di Diamond potrebbero collegarsi a quella sottotrama

        "Mi piace"

Rispondi a Kana Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Sito web creato con WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: