Black Clover – ep 40 Storia di una spiaggia nera

L’episodio si pare con Klaus, Yuno e Mimosa intenti a volare sui cieli della capitale, all’improvviso la loro attenzione viene attirata dal grido di una giovane ragazza, essendo già buio in città, la causa del grido potrebbe essere qualcsiasi cosa, magari un’assaslitore che coperto dalle tenebre tenta di approfittarsi di qualche donzella indifesa, perciò i 3 si fiondano in tutta fretta a controllare la situazione, pensavate che fosse un cosa seria ? e invece no, beccatevi stò fanservice su Noelle.

(Alla fine trovate il link agli altri episodi)

Per questo episodio niente teorie o analisi su concetti particolari da approfondire, ci troviamo di fronte all’episodio classico al mare, quindi se non vi interessa e volete andare subito nel vivo della missione, andate direttamente al prossimo episodio, per i coraggioso che invece sono rimasti, l’indomani dopo aver preso i costumi, i membri del toro nero si mettono in viaggio, la loro destinazione è la cittadina di Raque, un luogo prediletto dal mana in cui fà caldo tutto l’anno, perciò è anche considerata una delle mete turistiche più apprezzate del continente, durante il viaggio possiamo notare la stranezza del gruppo già da come volano, Charmy fluttua su una nuvola mentre dorme e Gordon come sempre viene lasciato indietro.

Appena arrivati al mare partono i vari siparietti comici per ognuno dei membri del toro, Gauche fà le sue solite stranezze da complesso della sorellina, Charmy si diverte a fare il classico gioco giapponese di spaccare le angurie, Finral prova come suo solito ad attaccare bottone con ogni ragazza che incrocia, fallendo miseramente, Noelle prova con ogni mezzo a farsi notare da Asta (c’era anche Sekka ma c’è qualcuno a cui importa davvero di sentir parlare di lui?)

Mentre tutti si divertono, arriva il capitano Yami, il quale richiama tutti all’ordine, dopo aver sistemato tutti per bene, inzia a dare i primi dettagli sulla missione, il tempio da raggiungere si trova sul fondo del mare, protetto da correnti spaventosamente forti, l’unico modo per accedervi è aspettare una notte di luna piena, una volta in acqua spetterà a Noelle e alla sua magia trasportare tutti fino all’entrata del tempio, questo richiede un gran controllo del mana, perciò la ragazza ha solo una settimana per migliorare le sue doti e permettere il buon esito della missione.

CONSIDERAZIONI: niente considerazione in questo episodio, cosa dovrei analizzare? i costumi da bagno? no scherzo, l’angolo delle CONSIDERAZIONI non si ferma mai, neanche con gli episodi al mare! in questo episodio ho notato che si vede diverse volte Grey mentre si mimetizza trasformandosi in qualche compagno diverso, magari questo significherà che in questa saga verrà dato più spazio a questo personaggio di cui praticamente non sappiamo niente? e come mai tutto d’un tratto il capitano Yami ha iniziato a lavorare diligentemente? forse anche lui come l’imperatore magico ha il timore che ci siano altri traditori del regno.

P.S. qui trovate il link per il mio post Instagram relativo alla serie, mentre qui trovate il link alla mia pagina, lasciate un follow ed unitevi alla community!

<–Episodio precedente / Episodio successivo–>

Se il post ti è piaciuto
Followami

Commenta
Lascia Like
Passa dai social
Grazie per la lettura

(non so scrivere, faccio un sacco di errori e
non pubblico nessuna recensione, commento roba e basta)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...