DOGEZA I Tried Asking While Kowtowing: Anime ep8 Toyofusa Urara

dogeza toyofusa urara anime

INTRODUZIONE
Aloha qui è il vostro Anketsu e benvenuti ad un nuovo commento dedicato a DOGEZA.
Se non conoscete la serie (oltre a lasciarvi qui il commento al primo episodio) vi faccio una piccola presentazione.

In questa raccolta di cortometraggi sexy/comici, vestiremo i panni di Doge Suwaru, intrapendente studente delle superiori fissato con le ragazze.
Il suo piano per rimorchiare è semplice, trovare una ragazza e prenderla per sfinimento inginocchiandosi e supplicando a più non posso.

La cosa “teoricamente” serve come parodia degli stereotipi e dei generi che vengono più abusati negli anime moderni.
In patria Dogeza è diventato una specie di cult trash ed ha generato anche un film live-action.
(La storia orignale deriva dal manga omonimo creato da Kazuki Funatsu mentre la serie animata può vantare regia di Shinpei Nagai e produzione dello Studio Adonero)

(Alla fine trovate il link agli altri episodi)

COMINCIAMO!
Come sempre, ci troviamo in una scuola giapponese.
La ragazza di questa puntata è Toyofusa Urara e già dalla presentazione capiamo al volo che ci sono due grosse “caratteristiche” ad altezza petto che hanno attirate le attenzioni di Doge.

La ragazza ha un temperamento molto calmo e gentile, a tratti introverso.
I suoi modi amorevoli ricordano quelli di una vera e propria mammina intenta a proteggere ed accudire il suo pargolo.

Per voi quale sarà stata la strategia usata dal nostro Doge per approcciarla?
Se avete pensato a qualcosa di minimamente sensato avete sbagliato di grosso.
Suwaru semplice incontra la giovane per il corridoio e le chiede “mi fai vedere le tette?”.
(Io qui propongo il nobel per il rimorchio)

Toyofusa inizialmente non prende troppo sul serio la richiesta e la etichetta come una semplice burla.
Poverina, non si è ancora resa conto del livello di stupidità e bassezza del suo interlocutore.

Vedendo che Doge non demorde e continua imperterrito sulla sua linea del “w le tette” la ragazza dice che anche volendo non potrebbe proprio fare una cosa del genere.
Questo perché a detta sua il seno femminile sarebbe riservato unicamente ai bambini in fase di allattamento e non avrebbe senso mostrarlo ad un individuo adulto.

Inizialmente la cosa lascia quasi impietrito il nostro ragazzo, sentendo quelle parole qualcosa si spezza nel cuore di Suwaru.
Sembrerebbe che non ci sia proprio nulla da fare e che questa volta la sua missione sia irrimediabilmente fallita.

Ma signori miei, non abbiate fretta di scrivere la parola fine.
Vi ricordo che il protagonista di questa serie è praticamente un genio della stupidità e del cazzeggio, se preferite potete consideralo l’Einstein dei pervertiti o lo Stephen Hawking dei morti di figa.
Per lui nulla è impossibile se c’è una adeguata ricompensa a motivarlo.

Ecco che si accende la lampadina.
Se Toyofusa considera le tette come un semplice mezzo per allattare i neonati allora perché non fingo di essere un neonato?
Eh beh, che dire, logica schiacciate solo applausi per cotanta agilità mentale e spirito di adattamento.

Detto fatto.
Suwaru si getta a terra e inizia fare i capricci come un vero e proprio bambino affamato.
Niente sembra riuscire a calmarlo.

La situazione si trasforma in un misto surreale di idiozia e ambiguità.
I vagiti del nostro studente delle superiori si fanno sempre più insistenti e man mano che passa il tempo la cosa inizia ad assumere un valore completamente nuovo.

L’interpretazione del ragazzo è talmente accurata e convincente che la stessa Urara inizia a dubitare delle sue precedenti convinzioni.
Impietosita la ragazza decide di alzarsi almeno il maglioncino e lasciar intravedere la camicia sottostante, ma non è abbastanza per Doge.

Provata dai continui lamenti, la giovane dai capelli color lavanda crolla a terra ed entra in una specie di trance mentale che altera completamente la sua percezione della realtà circostante e con essa anche la sua capacità di giudizio.

L’istinto materno di Urara ha la meglio e costringe la ragazza a cercare in tutti i modi di prendersi cura del “neonato” che si trova davanti.
Ecco che in tutta fretta vediamo la ragazza iniziare a slacciarsi la camicetta.

Perfino lo stesso Doge sembra non credere allo spettacolo che sta prendendo vita davanti ai suoi occhi.
La sua pagliacciata ha funzionato più di quanto sperato.

Sul finale, la giovane aspirante madre non resiste più al richiamo del suo “pargoletto” e finisce per slacciarsi a forza il reggiseno rivelando così le fantomatiche “caratteristiche” di cui vi parlavo ad inizio articolo.
(Vorrei commentare la stupidità di Doge ma ormai siamo abituati e non mi meraviglio più di nulla, la cosa che realmente mi chiedo è cosa avrebbe potuto pensare un eventuale passante davanti a questa scena, ma ci sono cose che è meglio non sapere)

CONSIDERAZIONI
Quanto è stata ambigua questa puntata da 1 a 8 miliardi? In questo anime siamo abituati a vedere un altissimo livello di bassezza, ma qui abbiamo raggiunto nuovi pianeti di demenzialità.
(Ammetto di aver sperato di vedere Urara tirare fuori dal nulla una mazza da baseball per spaccarla in testa a Doge)

In tutto questo vi ricordo che siamo solo all’ottavo episodio della prima serie, quindi c’è ancora margine di miglioramento per quanto riguarda le stronzate atomiche.

Siamo arrivati alla fine, ma prima di separarci tocca a voi dirmi dirmi che ne pensate:
Cosa ne pansate di questa serie, la prendete come una parodia e vi fa ridere o non sopportate la stile così esageratamente ecchi?
Questa puntata mi ha lasciato particolarmente stranito, a voi come è sembrata?
Secondo voi cosa ci riserverà il futuro di DOGEZA, riusciranno a fare qualcosa di più cringe del neonato gigante?

P.S. qui trovate il link per il mio post Instagram relativo alla serie, mentre qui trovate il link alla mia pagina, lasciate un follow ed unitevi alla community!

<–Episodio precedente | Episodio successivo–>

Se il post ti è piaciuto
Followami

Commenta
Lascia Like
Passa dai social
Grazie per la lettura

(non so scrivere, faccio un sacco di errori e
non pubblico nessuna recensione, commento roba e basta)

2 risposte a "DOGEZA I Tried Asking While Kowtowing: Anime ep8 Toyofusa Urara"

Add yours

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Sito web creato con WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: