Love Death & Robots La Notte dei Pesci

Nella storia vediamo padre e figlio impegnati in un viaggio attraverso il deserto.

(Alla fine trovate il collegamento con gli altri episodi)

Se ho capito bene sono venditori prota a porta o qualcosa del genere, in seguito ad un guasto sono costretti a passare la notte in macchina, il concetto della puntata si basa sull’idea che, visto che i fantasmi delle persone, una volta morti restano attaccati alla casa dove avevano vissuto, per i fantasmi degli animali succederebbe lo stesso, quindi mentre i 2 protagonisti dormono, vengono circondati dai fantasmi degli animali marini preistorici (visto che milioni di anni fà il nostro attuale deserto era sotto il livello del mare).

La scena è tanto surreale quanto bella, branchi di pesci iniziano a ruotare attorno all’auto in panne e grazie ai loro colori sgarcianti illuminano la notte, come sempre in questa serie non può mancare la parte tragica, e il figlio mentre è preso dall’euforia e dallo stupore del momento, viene attaccato da uno squalo.

Mi ha ricordato vagamente fantasia della disney, tecnicamento l’ho trovato molto ma molto carino, mi ha anche lascaito lasciato un senso di tristezza sul finale, ma c’è da dire che la storia non è tra le più d’effetto, se non sbaglio questo è l’episodio più corto tra tutti (7-8 minuti togliendo i titoli di coda se non sbaglio).

Come vi è sembrato l’episodio? per ora quali sono quelli che avete preferito? ditemi la vostra con un commento.

Se vi è piaciuto il post lasciate un like, followatemi per restare aggiornati sui nuovi post e passate dai miei social che trovate nella sezione “INFO” del blog !

<– Episodio precedente / Episodio successivo –>

Grazie per la lettura.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...