Black Clover ep 18

Ho ripreso a guardare guardare Black Clover dopo uno stop di 2/3 settimane.

(Alla fine trovate il collegamento con gli altri episodi)

Partiamo dicendo che, anche se sono un lettore abbastanza grandicello apprezzo ancora gli anime shonen, penso che se presi per quello che sono, ovvero anime incentrati sull’azione e il divertimento (senza pretese di trovare trame a livello di Urasawa o Taniguchi) possano essere piacevoli per passare un’oretta spegnendo il cervello e rilassandosi.

Finiti i miei soliti preamboli interminabili (sò che sono noiso, dovete imparare a sopportarmi) passiamo all’episodio.

Vediamo Asta sconfiggere e con l’aiuto degli altri immobilizzare il bad boy di turno Mars, fatto questo il gruppo composto da Asta, Luck, Noelle, Mimosa, Klaus e Yuno si accinge ad accedere alla sal del tesoro, ma prima ….. ebbene si siparietto comico ! con Asta e Klaus che bisticciano, ricordate il discorso fatto prima sul prendere un’anime per quello che é ? bene, è in momenti come questo che può tornare utile per digerire qualche scena a volte troppo infantile o stereotipata.

(Aaaaahhhhh sono caduto ancora in dilungazioni inutili)

Veniamo alla parte interessante, la porta della sala del tesoro è impossibile da aprire in quanto protetta dalla magia, ma per fortuna Asta (sempre presente con la sua spada dal potere di annullare la magia)riesci facilmente ad aprire un passaggio.

(Mi piace molto, come più di una volta in questo anime la capacità peculiare di Asta di annullare la magia venga usata, non solo per combattere ma anche per scopi pratici, praticamente la sua spada è un coltellino svizzero tuttofare)

Dentro la sala il gruppo si trova di fronte a montagne di oro e diversi strani artefatti magici, in particolare Yuno trova una pergamena che sembra entrare in risonanda con il suo grimorio, (avrà forse imparato un nuovo incantesimo?).

Senza troppo tempo per esultare sorpresa sorpresa il cattivone Mars riesce a liberarsi e torna all’attacco con un nuovo potere, infatti il suo grimorio sembra la fusione di 2 libri diversi, e questo gli garantisce il potere di usare anche il fuoco come elemento,(Klaus ci spiega che normalmente un mago può usare solo un tipo di mana tra le categoria Fuoco, Acua, Aria, Terra o uno derivante da essi)

Niente sembra poter fermare Mars, Asta viene facilemente sconfitto e Noelle viene ferita gravemente, assiastiamo a un paio di flashback riguardanti Mimosa, Noelle e Mars stesso, il quale sembra aver avuto un passato molto sfortunato.

Con pochi spiragli di luce rimasta per i nostri eroi l’unica salvezza arriva dal BEST MATE PIUMATO, NERO !

L’uccellino aiuta Asta a riprendersi dalle mazzate prese e gli permette di trovare una nuova spada questa volta con il potere (udite, udite) di usare la magia dei compagni nei paraggi a proprio piacimento!

Grazie a ciò Asta prende in prestito il potere di Noelle e scaglia un’attacco d’acqua conto l’avversario, ma non è tutto rose e fiori, perchè l’episodio si conclude con Asta che si accascia nuovamente al suolo ferito gravente da uno dei proiettili di Mars.

Abbiamo concluso anche questo post, voi che mi dite? seguite Black Clover? vi piace? lo odiate?

P.S. qui trovate il link per il mio post Instagram relativo alla serie, mentre qui trovate il link alla mia pagina, lasciate un follow ed unitevi alla community!

<– Episodio precedente / Episodio successivo –>

Se il post ti è piaciuto
Followami

Commenta
Lascia Like
Passa dai social
Grazie per la lettura

(non so scrivere, faccio un sacco di errori e
non pubblico nessuna recensione, commento roba e basta)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...