Kengan Ashura: Manga vol 3

Sekibayashi contro Ohma.
Ormai siamo alle battute finali, Ohma stà dando tutto ciò che ha, attacca come un folle, testa bassa e cazzotti a non finire.
L’avversario non può neanche respirare, ogni centimetro del suo corpo si è beccato almeno un cazzotto o una testata.
Purtroppo per Ohma, il pro wrestler è un vero animale, puoi picchiarlo fino allo svenimento, puoi rompergli ogni osso del corpo ma lui si rialzerà sempre.
Ora parte il contrattacco, tocca a Tokita venir pestato come un tamburo.
Quando le cose si stavano mettendo male, Ohma riesce a infliggere un colpo chirurgico alla gola dell’avversario, così da bloccarne momentaneamente la circolazione.

(Alla fine trovate il link agli altri volumi)

La vittoria è del giovane lottatore dai capelli ad alga ma il wrester si rialza subito come se nulla fosse successo.
Questo scontro da il diritto a Nogi di sfidare l’attuale capo dell’associazione.
Ed è così che viene indetto il torneo di annientamento Kengan.
Sorpresa, a rappresentare il gruppo del direttore, non sarà Ohma.
Bensì Sen Htsumi, un lottatore provetto che dà prova di saper tener testa con facilità al nostro protagonista.
Tutti gli sforzi fatti fino ad ora saranno inutili?
Per fortuna no, perchè Nogi è un pò, come dire, subdolo? approfittatore?
(Senza offesa presidente)
Perciò parte subito la proposta per Yamashita, il capo in poche parole, obbliga l’uomo ad entrare nella gilda Kengan.
Per farlo i requisiti sono semplici, basta pagare un piccola sommetta (cento milioni di Yen, due spicci, il resto del caffè al bar, dovrebbero essere circa 900 mila euro?)
Secondo requisito, vincere un incontro preliminare.
La prova può mettere in difficoltà Ohma (in quanto il giovane ha ancora i segni della lotta con Sekibayashi) ma anche no.
Infatti il suo avversario è un tipo con i capelli da pidgeotto e che pratica karate, purtroppo per lui viene sfondato con un cazzotto e tanti cari saluti.
Ora Yamashita è un membro della gilda.

Nel resto del volume vediamo l’inizio di diversi eventi che in futuro avranno parecchie ripercussioni.
L’incontro tra Yamashita e Ken Ohya, l’arrivo del clan Kure, l’incontro tra Tokita e Setsuna Kiryu e la presentazione dei 2 figli di Yamashita, uno un pò scemo e che non vuole mettere la testa apposto (almeno fino a quando Ohma non gonfia tutti i suoi compagni) l’altro un freddo calcolatore che agisce nell’ombra mirando alla conquista del paese.
Nel finale, abbiamo anche un capitolo extra incentrato sulla rivalità trà Rino Kurayoshi e Tomari Togo.

<– Volume precedente / Volume successivo –>

Se il post ti è piaciuto
Followami

Commenta
Lascia Like
Passa dai social
Grazie per la lettura

(non so scrivere, faccio un sacco di errori e
non pubblico nessuna recensione, commento roba e basta)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...