Black Clover – ep 35 la luce del giudizio

Nemmeno far crollare la caverna sulle teste dei 2 membri del toro nero sembra essere succifiente per fermare la loro ignoranza e la loro smania di picchiare ogni cosa che si trovino davanti, infatti il capitano Yami dopo essersi rialzato si fionda nuovamente addosso a Litch senza lasciargli neanche uns econdo per respirare.

(Alla fine trovate il link agli altri episodi)

I 2 continuano ad essere alla pari, è anche naturale viste le caratteristiche dei loro grimori, la magia della luce è veloce, all’opposto la magia delle tenebre è lenta ma può assorbire la luce, grazie a questo, Yami cerca di cogliere di sorpresa il nemico in ogni modo, prima usando il cervello, facendo finta di essere scoperto con un’apertura nella guardia, così da costringere l’avversario ad attaccare in un punto specifico, successivamente usando la forza bruta, infatti grazie alla sua tecnica del buco nero riesce ad assorbire ogni traccia di luce e nello stesso tempo ad immobilizzare Litch per quei pochissimi secondi che gli servono per scagliare il suo fendente di tenebra, il quale riesce a scalfire le difese dell’avversario ferendolo (l’unica altra persona che era riuscita a ferirlo era niente meno che l’attuale imperatore magico)così facendo costringe l’avversario a cessare temporaneamente l’offensiva, dall’altra parte, Asta rimane intimorito dalla potenza dei 2 combattenti, ma riesce subito a riprendersi e si getta in battaglia contro Valtos.

Mentre gli altri combattono, Finral è riuscito a portare Gauche, suor Theresa e tutti bambini in un posto sicuro, qui ricevono le prime cure e sembra che Theresa non sia in pericolo di vita in quanto tutte le ferite hanno mancato i punti vitali, vista la situazione di pericolo tutti presenti condividono il loro potere magico con Gauche, il quale si fà subito teletrasportare da Finral nuovamente sul campo di battaglia, qui Litch stà per attivare il suo incantesimo più potente, in grado di spazzare via anche le difese del capitano del toro nero, fortunatamente, un secondo prima che l’attacco colpisca Yami e Asta, uno specchio gigante si frappone tra loro e il raggio, riflettendolo completamente al mittente e lasciando Litch a terra privo di sensi.

CONSIDERAZIONI: l’episodio non è stato male, come dicevo nello scorso episodio, le animazioni delle scene veloci di combattimento per essere la versione tv base di un’anime shonen settimanale, non sono da buttare (dopo aver visto le animazioni della stessa versione base, di Naruto vs Pain e quelle dei primi episodi di DragonBall Super, questo è oro che cola) continua non piacermi più di tanto stà cosa di Gauche con uno specchio nell’occhio a caso, non riesco proprio a guardarlo, l’idea di far riflettere l’attacco allo specchio Gauche è carina, però vista la potenza e la natura di Litch nel calcolare ogni cosa, mi fà strano che non si sia accorto dell’arrivo dei 2 e non sia riuscito a modificare l’attacco.

P.S. qui trovate il link per il mio post Instagram relativo alla serie, mentre qui trovate il link alla mia pagina, lasciate un follow ed unitevi alla community!

<–Episodio precedente / Episodio successivo–>

Se il post ti è piaciuto
Followami

Commenta
Lascia Like
Passa dai social
Grazie per la lettura

(non so scrivere, faccio un sacco di errori e
non pubblico nessuna recensione, commento roba e basta)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Sito web creato con WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: