Super Mario Maker 2 Direct una montagna di novità !

Avete visto il Direct da poco rilasciato sul canale di Nintendo? la presentazione di circa 17 minuti è stata interamente dedicata alle novità introdotte nel secondo capitolo di questo titolo.

Devo ammettere che credevo che questo gioco sarebbe stato una specie di remake del primo capitolo per WiiU con un paio di ritocchi e quelle piccole aggiunte minime tanto per dare l’idea di avere un gioco diverso, invece con mia gioia mi sbagliavo e anche di tanto, Mario Maker 2 infatti è del tutto diverso rispetto al primo, aggiunge una quantità a dir poco immensa di oggetti, nemici, blocchi, power-up oltre ai 4 stili di gioco visti nel primo, Mario Bros 1, Mario Bros 3, Mario World e Mario U, abbiamo anche un quinto stile, ovvero Mario 3D Land, provenendo da un gioco con ambiente 3D il tutto è stato adattato allo stile 2D del platform classico, vengono agigunte oltre alle grafiche caratteristiche di 3D land anche i power up come la tuta gatto e tutti i vari nemici abilità e potenziamenti che erano disponibili nel titolo di origine.

Una parte che ho apprezzato parecchio è l’aggiunta di una modalità Storia molto ma molto più corposa rispetto a quella precendete, nel primo capitolo ci si limitava a una serie di livelli preimpostati atti ad insegnarci le basi del costruire e darciqualche idea su come dovrebbe essere fatto un buon livello, qui invece abbiamo una specie di mini storia (per quanto solo di contorno) in cui il castello di Peach è stato distrutto e insieme agli operai Toad dobbiamo ricostruirlo, per farlo dovremmo affrontare molti livelli, che se completati, in base al nostro punteggio (che sarà il risultato di una somma tra vari fattori come, vite perse, nemici sconfitti, monete e power up trovati) ci consegneròà delle monete da spendere per contruire le varie aree del castello e sbloccare nuove incarichi e missioni da completare.

Altra cosa che sono stato molto felice di vedere sono la possibilità di inserire boss intermedi e missioni secondarie all’interno del livello, per esempio, si può stabilire la condizione di dover sconfiggere almeno 30 nemici nel livello per avere dei bonus aggiuntivi o per sbloccare una chiave per avanzare nel livello, questo significa che si potranno creare molti livelli esplorativi, in cui non puntare solo al completamente della corsa ma esplorare ogni angolo, potendosi sbizzarire nel level design, cosa che adoro ma nel primo non potevo applicare più di tanto viste le poche personalizzazioni (l’unico modo che avevo era nascondere le monete rosse per far poi comparire la chive per sbloccare le porte)

Se avete mancato la presentazione vi lascio il video completo in italiano !

Pensate di comprare questo gioco? vi piace questo tipo di giochi o preferite il classcio Mario? Vi piace creare livelli o preferite giocare quelli creati dagli altri? fatemi sapere la vostra opinione qui sotto con un commento !

Se vi è piaciuto il post lasciate un like, followatemi per restare aggiornati sui nuovi post e passate dai miei social che trovate nella sezione “INFO” del blog !

Grazie per la lettura.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...