Ultraman (2019) la nuova Serie TV Netflix

Questo anime (tra i più famosi del genere tokusatsu) sbarcato da pochi giorni su Netflix è in realtà il sequel della storica serie di fantascienza Giapponese “Ultraman, Urutoraman Kuso Tokusatsu Shirizu” risalente al 1966 ,ultra popolare in Giappone anche ai giorni nostri, ma che da noi non ha mantenuto lo stesso successo, nonostante questo, la serie è tranquillamente approcciabile da chiunque, quindi se non avete visto la serie del 1966 non disperate! questo sequel è stato pensato proprio come un punto di inizio per i nuovi fan.

Lo stile grafico della computer grafica è lo stesso che negli ultimi anni stà contraddistinguendo molte serie di animazione targate Netflix, come mai usano sempre questo tipo di animazione? è meno costosa rispetto allo stile classico del disegno a mano? non sono esperto in materia se sapete qualcosa illuminatemi lasciando un commento sotto.

Le animazioni sono ben realizzate, le scene di azione sono abbastanza fluide e c’è una generale buona cura per i dettagli, il design delle tute di Ultraman mi sono piacute molte, riprendono il vecchio ma non sembrando più dei pigiami, rendendo tutto più moderno e simili alla corazza di metallo di Ironman, anche se forse tra tutte la tuta di Shinjiro è quella che mi piace meno, soprattutto l’elmo, che trovo un pò un pugno in un’occhio.

In generale questa serie non mi è dispiaciuta, si ci sono i classici clichè, il ragazzetto che scopre di avere dei potere e che deve maturare e riuscire a proteggere tutti gli innocenti, ma ci sono anche cose interessanti, intanto mi è piacuto come viene raccontato il mondo degli alieni, che vivino nascosti alla popolazione terrestre, in apposite città e camuffati nell’aspetto grazie a dispositivi appositi o a naturali doti di transformazione, il tutto richiama abbastanza ai broblemi odierni della società, sul razzismo e la paura del diverso.

Oltre al protagonista Shinjiro figlio del primo Ultraman, andando avanti abbiamo altri 2 Ultraman che si uniscono al team, ognuno con le sue abilità particolari e una tuta apposita, tutto sommato i 3 personaggi si intrecciano abbastanza bene (anche se il terzo comprare solo per pochi episodi verso la fine) al contrario della prima serie del 1966 qui non ci sono le transformazioni caratteristiche in giganti di luce durante i combattimenti contro i nemici, se non sapete di cosa stò parlando, è la stessa cosa che accadeva nei Power Ranger in cui dopo i combattimenti a dimensioni naturali si transformavano in robottoni giganti, anche se mi aspetto di vederle nella seconda serie, oltre a loro ci sono molti personaggi di contorno, alcuni ripresi dalla serie storica altri invece introtti da nuovo, tutti ugualmente ben caratterizati (anche se così poche puntate non bastano per poter dare un giudizio completo)

La trama per ora non è male, nel complesso mi ha soddisfatto abbastanza, inizialmente quelli che sembravano i cattivi alieni come Bemular si rivelano avere intenzioni diverse e in generale non tutti gli alieni hanno accezione negativa, al contrario alcuni umani mettono in mostra il loro lato peggiore, riprendendo sempre al discorso di prima sulla paura del diverso, ho trovato il tutto abbastanza interessante e coinvolgente, anche se ammetto che i primi 3/4 episodi non mi dicevano veramente niente, se avete voglia dategli una possibilità e guardatevi questa serie, potrebbe appassionarvi e riservarsi qualche sorpresa.

In totale abbiamo 13 episodi di durata standard sui 20/25 minuti l’uno, dal finale si preannuncia un sequel ma come con altre serie Netflix non si può mai sapere, finchè non ci saranno notizie ufficiali non possiamo sapere se verrà rinnovato o meno.

Vi lascio con il trailer ufficiale Netflix, se vi incuriosisce la serie dategli un’occhio ma attenzione che è leggermente spoileroso, vi ho avvertito.

Come vi è sembrata questa serie ? vorreste la seconda parte? eravate già fan del vecchio Ultraman? cosa ne pensate di tutte queste serie riprese da Netflix e trasformate in 3D ? fatemi sapere la vostra opinione con un commento qui sotto.

Se vi è piaciuto il post lasciate un like, followatemi per restare aggiornati sui nuovi post e passate dai miei social che trovate nella sezione “INFO” del blog !

Grazie per la lettura.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...