Animazione · Articoli

Sorairo Utility: Anime [Commentary]

sorairo utility anime
-minami-

INTRODUZIONE
Olà qui è il vostro Anketsu e benvenuti a questo nuovo commento, oggi parleremo di par, slice, natura e golf con Sorairo Utility (chiamato anche “Sky Blue Utility”).
Questo anime, diretto da Kengo Saito, nasce come cortometraggio unico ad opera della studio Yostar Pictures ed è stato rilasciato il 31 Dicembre 2021.

La trama è molto semplice e si focalizza su una neo giocatrice di golf alle prese con tutte le difficoltà di questo sport.
Passando attraverso rigogliosi campi da gioco, cieli blu mozzafiato, solidarietà e amicizia, assisteremo alla crescita della nostra giovane protagonista dall’animo incrollabile.
Ma ora non voglio spoilerarvi oltre quindi mettetevi comodi e preparatevi a mettere piede sul campo da golf, buona lettura!

(Alla fine trovate il link agli altri episodi)

sorairo utility anime
-ayaka, minami e haruka-

COMINCIAMO!
L’anime si apre con il primo piano di una ragazza, si chiami Minami ed è una studentessa delle superiori dai capelli blu scuro raccolti sul davanti con una forcina.
Mentre la giovane passeggia solitaria sulla via di casa, una vetrata su un vicino campo da golf le rivela un mondo che non avrebbe mai potuto immaginare. Guardare lo swing della mazza e la pallina che vola in cielo libera fanno scattare qualcosa di nuovo nell’animo di Minami.
(Mi fa ridere che ogni volta che negli spokon vogliono raccontare di un giovane che si appassiona ad uno sport lo fanno mettendo sempre la stessa IDENTICA scena del viso del protagonista con gli occhi sgranati, i capelli che svolazzano e una metafora sulla libertà. Nel senso, in Giappone nessuno si appassiona normalmente a qualcosa? ci sono solo colpi di fulmine e rivelazioni magiche che dal nulla fanno appassionare la gente e gli donano un nuovo scopo di vita? io da piccolo iniziavo gli sport così tanto per provare e per divertirmi).

Ma passiamo oltre, dopo qualche giorno rivediamo la nostra Minami ma questa volta non in divisa scolastica ma bensì in completo da golf! Insieme a lei c’è anche Ayaka una ragazza dagli occhi azzurri e i capelli grigio cenere, anche lei giocatrice di golf.
Una volta arrivate al campo da gioco a loro si unisce Haruka, ragazza dai capelli mori e anche lei dagli occhi azzurri (nel mondo di questo corto c’è qualche stregoneria che fa nascere tutte le ragazze con gli occhi azzurri? in realtà sono tutti vichinghi).

Questa per Minami è la terza partita di golf (azzzz e già si è comprata le sue mazze personali? di solito i principianti le affittano visto che comprarle costa un rene e se maneggiate da mani inesperte possono rovinarsi velocemente) e la giovane punta ad ottenere il suo primo PAR.
Nel golf ogni buca viene prima “testata” così da raggiungere delle stime medie su quelli che dovrebbero essere i colpi per completare il tracciato, in questo caso fare un PAR significa essere riusciti ad eguagliare il punteggio medio della buca.

sorairo utility anime
-sorrisonEeEeEeEeeee-

Purtroppo per Minami questo PAR non sa da fare, ogni tentativo della giovane viene infatti vanificato finendo per impiegare sempre più colpi del dovuto per completare la buca.
Anche così la studentessa non sembra minimamente voler mollare e dopo un Katsudon di emergenza (si tratta di un piatto tipico della cucina giapponese costituito da riso, carne o verdure che potete trovare a qualsiasi all you can eat anche in Italia) il suo umore si risolleva.

Arrivati all’ultima buca ci troviamo al momento della verità, Minami si trova vicino al green e mancano due colpi al PAR. La cosa è fattibile, basta riuscire a mantenere il sangue freddo e visualizzare il colpo.
Il fatto di “visualizzare il colpo” è una cosa che si sente spesso quando si parla di golf, questo perché in effetti come strategia funziona. Immaginare nella propria mente lo swing e la pallina aiutano a farsi prendere meno dall’agitazione e ad essere più decisi nel colpo.
La cosa funziona alla perfezione e seguendo i consigli delle sue amiche Minami raggiunge il green (il green è la zolla finale della buca dove è situata la buca) e realizza il miglio lancio della giornata, ma ora riuscirà a fare buca con un solo colpo????

La risposta è ASSOLUTAMENTE NO!!! La ragazza sbaglia ma riesce ugualmente a prendere la situazione con filosofia promettendo di impegnarsi al meglio per la prossima volta.
Infine la storia si conclude alle terme, con le tre ragazze che fanno il bagno, parlano di golf, della loro amicizia e rilassano i muscoli dopo la fatica della giornata.
(Vabbè raga, genio, anche in un cortometraggio di 12 minuti i giapponesi sono riusciti a buttarci dentro 2 minuti di ragazzine kawaii con le tette al vento che fanno il bagno nude. Ma ormai siamo abituati alla cosa, infatti come prima vi dicevo che è consuetudine mettere la solita inquadratura nel primo episodio degli spokon è anche consuetudine mettere la scena della doccia/bagno giusto per vendere un po’ di fanservice. Solo negli ultimi giorni ho visto la stessa cosa anche in Isekai Shokudo e Dagashi Kashi).

sorairo utility anime
-bagnetto ez-

CONSIDERAZIONI
L’anime è molto simpatico ma si è visto veramente troppo poco per giudicare, per ora la trama è stata molto standard e senza troppe pretese, sembra più una prova di stile dello studio di animazione che altro.
Chissà, magari in futuro questo corto diventerà una vera e propria serie? stiamo a vedere.

Le animazioni sono un misto di 2D e 3D, tutte le inquadrature della pallina sono realizzate in computer grafica (se fossero state fatte in animazione tradizionale sarebbero venute sicuramente meglio e senza l’effetto robotico che stacca parecchio con lo stile delle altre scene, ma una pallina che rotola ad alta velocità avrebbe richiesto molto tavole e tempo per essere animata al meglio, cosa che con l’attuale crisi degli studi di animazione giapponesi non è fattibile e si deve scendere a compromessi).
Nel complesso però il risultato è accettabile e il cortometraggio raggiunge gli standard delle altre produzioni moderne senza sfigurare.

Ma ora è il vostro turno di esprimere i vostri giudizi, che ne pensate della serie, l’avete vista?
Fatemi sapere tutte le vostre impressioni con un commento qui sotto oppure passate dal server Discord per discuterne con gli altri utenti della community!

Se il post ti è piaciuto
Followami

Commenta
Lascia Like
Passa dai social
Grazie per la lettura

(non so scrivere, faccio un sacco di errori e
non pubblico nessuna recensione, commento roba e basta)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...