Acquisti Gennaio 2020 + parere sul collezionismo

HEY ma siamo a Febbraio.
Eh si ma non avevo fatto in tempo a portare il post prima, quindi rimediamo subito.
Let’s go.
(Alla fine c’è anche uno spazietto per riflettere su cos’è il collezionismo e sui gusti personali)

Primo mese dell’anno e si parte con i botti.
Mi sono dedicato per lo più a recuperare serie che ho in sospeso da tempo e anche numeri che mi mancavano per chiudere alcune collezioni.
-Oltre al classico Kenga Ashura mensile, che ormai è un’appuntamento fisso.
(Una bestia, l’unico shonen mensile che mi stà soddisfando in pieno)

Per il resto abbiamo:
-Mushishi 9, finalmente è tornato disponibile su Amazon, non poteva mancare.
Per il resto, le bombe.
Abbiamo:
-Lodoss war (il manga) la serie delle cronache dell’eroico cavaliere.
-Lodoss war (la novel) visto che mi mancavano un paio di numeri del romanzo.
Soddisfazione immensa per tutti e 2, pagati una vera e propria miseria.
Poverini, stavano a prendere polvere in un vecchio magazzino quando invece si meritano di essere letti e amati.
-Patlabor, il manga dall’1 all’ 11, anche qui spettacolo puro, adoro la serie, adoro tutto ciò che ne è derivato tra oav, film e serie animate.
Ormai i poliziotti della seconda divisone speciale, sono come dei colleghi di lavoro per me.
Anche questo preso a 2 spicci, questa volta attraverso un’asta su Ebay.
Adoro.
-Per ultimo, Cesare: il creatore che ha distrutto.
Che dire su questo manga, stupendo, la mangaka merita ogni elogio possibile, mettere così tanta passione e impegno in un progetto è da ammirare.
Dovrebbe essere un’esempio.
La personificazione del detto “se farai della tua passione il tuo lavoro, non lavorerai un giorno in tutta la tua vita”.
In questo manga c’è tanto amore per la scrittura, per il disegno e per la storia italiana.
Anche per questo sono riuscito a trovare un’occasione pazzesca e ho potuto finalmente prendere alcuni dei numeri che mi mancavano.

Se avete visto, Ho detto più volte di aver avuto delle occasioni e aver recuperto le cose a poco.
Credo che questa sia la cosa che adoro di più del collezionismo e che rispecchia di più il mio ideale verso questa passione che putroppo ormai, sempre più persone confondono con la smania di comprare e basta.
Sono tutti bravi ad aprire Ebay e comprare roba attraverso il primo annuncio che si trovano davanti.
Ma se amate profondamente qualcosa e ci tenete ad averla, la cosa più bella è guadagnarsela.
Frugate nei mercatini, spulciate le bancarelle, girate le fiere, controllate le aste online, prima o poi trovere quello che volete e una volta che ce l’avrete fatta la soddisfazione e l’affetto che ci riverserete dentro saranno 100 volte maggiori.
Fidatevi, basta avere pazienza.
Lo dico perchè fino a qualche anno fà non avevo compreso questa cosa.
Casa era letteralmente piena di fumetti e videogiochi, sul serio, ne avevo migliaia su migliaia.
Ogni muro di casa, compresi i corridoi, era completamente occupato da librerie piene fino all’orlo ma invece di essere contento e orgoglioso perchè avevo una tra la collezione più grandi, mi sentivo sempre peggio.
Guardavo le mie librerie e mi faceva tutto schifo, che merda.
(E pensare che avevo fior fiore di capolavori in edizioni pregiate, autografate o rare)
Se ci ripenso ora mi fà abbastanza brutto ricordare quella che era la situazione.
Comprando ogni cosa a occhi chiusi, l’oggetto di cui si è appassionati si svaluta e passa in secondo piano.
Fortuna che ho cominciato a vendere quasi tutto e a sistemare le cose.
Ogni tassello di una collezione deve essere scelto con cura per riflettere i gusti della persona, perciò non comprate roba solo perchè tutti dicono che è una serie leggendaria e non averla in libreria è da ignoranti, se sentite qualcuno dire il contrario, è ritardato forte.
(Questo ovviamente non vuol dire, non comprate niente, anche io continuo a comprare cose ma molto meno e in maniera molto più responsabile e ragionata, perciò comprate solo quello che veravemte vi piace e merita, anche se purtroppo si capisce ciò che si ama sul serio quando ormai si ha una conoscenza abbastanza grande della cosa e sfortunatamente il più delle volte è troppo tardi e si è già caduti nel vortice)

Se il post ti è piaciuto
Followami

Commenta
Lascia Like
Passa dai social
Grazie per la lettura

(non so scrivere, faccio un sacco di errori e
non pubblico nessuna recensione, commento roba e basta)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...